Il dono più grande 🎁


Siamo vicini alla fine dell'anno, momento in cui molti di noi fanno il bilancio di cosa è andato bene, cosa poteva andare meglio, cosa è andato male e abbiamo lasciato in sospeso.

Ed è proprio quello che non abbiamo risolto a tenerci bloccati, facendoci ricominciare un nuovo anno con la speranza che sarà diverso, migliore, ma che ci porterà a viverlo nello stesso modo in cui abbiamo finito il precedente.

Antonio Gramsci disse: voglio che ogni mattino sia per me un capodanno. Ogni giorno voglio fare i conti con me stesso e rinnovarmi ogni giorno.

Un grande obiettivo!

Ma come realizzarlo?

Con l'arma più potente che abbiamo: il perdono.

Solo chi è capace di perdonarsi e perdonare gli altri è capace di rinnovarsi, ogni giorno. E perdonare significa non permettere che i nostri errori e quelli commessi dagli altri nei nostri confronti ci tengano bloccati.

Perdonare significa riconquistare la libertà di ricominciare e rinnovarsi.

Soprattutto riconquistare la libertà di amare noi stessi e gli altri, riconoscendoci un'altra possibilità.

Mai come quest'anno in particolare, abbiamo bisogno di ricordarci di usare questa grande risorsa.

Il perdono libera l’anima. Cancella la paura. Ecco perché é tanto potente come arma. Nelson Mandela.

Auguro a tutti un sereno e felice Natale e un nuovo anno che ci trovi rinnovati e pronti a ricominciare davvero in modo diverso. Migliore. Con l'entusiasmo di vivere in modo nuovo ogni giorno.

Post recenti

Mostra tutti