Come ti vedi? 👀


Quando ti osservi, cosa vedi ❓

Quello che vediamo di noi è quello che ci definisce.

Ma a volte è proprio questo che ci limita, perché semplicemente siamo abituati a guardare il nostro stato attuale, solo quello che appare in superficie. Quello che facciamo.

Andare oltre la semplice osservazione richiede uno sforzo di immaginazione e di creatività: vederci in un altro modo e capaci di attivare risorse e potenzialità ancora inespresse. Quello che siamo e che possiamo essere. 😲

A volte, per cominciare a vederci in modo diverso e attivare nuove risorse per raggiungere un obiettivo abbiamo bisogno di una persona che ci aiuti a farlo.

Che si metta al nostro fianco, ci aiuti a andare oltre lo sguardo, ci dia una nuova prospettiva e ci aiuti a vedere quello che noi non vediamo.

Ma soprattutto una persona capace di andare oltre il guardare, che creda in noi, in quello che non vediamo e non si vede, perché ancora non messo in atto.

Una persona che abbia piena fiducia in noi, forse più di quanta ne abbiamo noi stessi.

Una persona che quando ci guarda attiva immaginazione e creatività perché le interessa andare oltre lo sguardo e vedere, capire chi realmente siamo. 😃

Questa persona è perfettamente incarnata nella figura del coach e nelle competenze che mette in atto per aiutare il cliente a vedersi in modi nuovi e più ampi.📌

✅ Le domande del coach aiutano il cliente a esplorare oltre il suo pensiero attuale verso nuovi e più ampi modi di pensare a sé stesso. ✅





Post recenti

Mostra tutti