Vivere il presente per costruire il futuro 🚀

L'anno che verrà.

È passato un anno dall'inizio della pandemia e gli impatti li continueremo a vivere probabilmente per tutto l'anno in corso.

In situazioni come queste tendiamo a avere due tensioni: vivere nella nostalgia del passato che difficilmente tornerà come prima (ne ho parlato nel mio precedente post) e aspettare che domani qualcosa cambierà 🙄

Molti, persone e aziende, stanno alla finestra a guardare quello che succede per poi decidere cosa fare.

Atteggiamento condivisibile, sensato e prudente.

Nasconde però una grande insidia: ci toglie il piacere e la libertà di vivere il presente e di scegliere quale futuro vogliamo costruire.

Perché attendere, vivere alla giornata, significa sospendere di esercitare la responsabilità di scegliere. Scegliere come rispondere alla situazione presente per vivere il domani che vorremmo realizzare.

Nessun dubbio che viviamo in un mondo governato da volatilità, incertezza, complessità e ambiguità. Siamo navigatori in un oceano inesplorato, sconosciuto e imprevedibile ma la domanda è: sei tu al timone, stai guidando verso la destinazione che hai scelto o stai solo governando la barca lasciandoti trasportare dove ti porterà il vento e la corrente?

Oggi mi è capitato di ascoltare una vecchia canzone e credo che le parole riassumano molto bene come vivere davvero il presente e trovare l'equilibrio tra le due tensioni - vivere nel passato e aspettare il futuro:

Vedi, caro amico, cosa ti scrivo e ti dico E come sono contento Di essere qui in questo momento

Vedi caro amico cosa si deve inventare Per poter riderci sopra Per continuare a sperare

E se quest'anno poi passasse in un istante Vedi amico mio Come diventa importante Che in questo istante ci sia anch'io

L'anno che sta arrivando tra un anno passerà Io mi sto preparando, è questa la novità

(L'anno che verrà - Lucio Dalla)

Oggi è il tempo in cui siamo presenti, in cui possiamo vivere pienamente, fare scelte, immaginare e costruire il futuro per noi, per la nostra professione, per le nostre aziende.

Io mi sto preparando per l'anno che verrà e tu❓


Post recenti

Mostra tutti